ABOUT US

“Ciò che non posso creare, non capisco.”

(scritta sulla lavagna di Feynman al momento della sua morte)
 Richard Phillips Feynman

 

La nostra produzione si basa sul riciclo creativo, riuso e si ispira al recycled design di tipo nordeuropeo ma con un occhio alla tradizione artistica e decorativa italiana a cui apparteniamo. L' uso di materiale di recupero ci costringe ad un continuo studio delle tecniche costruttive e decorative del passato ed il risultato è spesso il prodotto della contaminazione tra tali conoscenze e il contesto stlistco e produttivo contemporaneo.

Giulia Cavagnetto Da quando sono bambina ho frequentato la bottega di decorazione di mia madre, dove ho imparato il metodo, il ritmo e la pratica del lavoro artigianale.  Mi sono laureata in Beni Culturali, indirizzo Archeologico, spinta dal mio interesse per la storia della cultura materiale. Lavorando sui campi archeologici, ho studiato le società del passato attraverso i rifiuti che esse producevano, la riflessione sul sistema di produzione contemporaneo è nata lì. Tornata a Genova ho deciso di ritornare alla decorazione  praticando il riuso del materiale di scarto.

Raffaella Pioggia Il mio percorso di formazione è stato esclusivamente in campo artistico, dal Liceo Artistico fino all' Accademia di Belle Arti, dove ho studiato scultura. Posso dire di essere figlia d' arte, mio nonno e mio padre sono stati falegnami e mobilieri, ed infatti per breve tempo ho lavorato presso la ditta di famiglia. Lì è iniziata la mia personale  riflessione  sull' aspetto funzionale e costruttivo dei prodotti d' arredamento coniugato all' esperienza in campo artistico che avevo sviluppato e alla mia visione critica sul sistema consumistico occidentale.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now